PowerFINsight

Finance Performance Management

PowerFinSight® è uno strumento di simulazione e ottimizzazione finanziaria multi-periodo che consente, a partire dalla definizione di un fabbisogno finanziario mensile (su 12-24-36 mesi rolling in avanti) e dalle condizioni contrattuali implicite a ciascun rapporto di affidamento in essere con i diversi istituti di credito, di identificare sia in modalità algoritmica («ottimizzante») che manuale, la migliore combinazione dei fondi in grado di supplire al fabbisogno finanziario al minimo costo reale, gestendo molteplici scenari e diverse variabili di sensitivity (tra i quali l’andamento dei tassi di cambio, della curva dei tassi Euribor, l’ipotesi di apertura di nuove linee di credito con gli istituti di credito).

Simulazione Finanziaria

PowerFinSight è il modulo di ottimizzazione finanziaria, integrabile con PowerPlanSight, la soluzione di Performance Management per supportare i processi di pianificazione e simulazione economica, finanziaria e patrimoniale.

La soluzione nasce dall’approccio di Porini Insight che da sempre combina ricerca ed applicazione studiando le necessità reali delle aziende nelle discipline del Performance Management. Le evidenze dettate dal trend di mercato portano le aziende moderne alla necessità impellente di dotarsi di strumenti di forecasting e simulazione, “orientati al futuro”, che consentano al management di comprendere e valutare le implicazioni relative a determinate scelte strategiche ed a determinati scenari di mercato, combinando le caratteristiche fondamentali di flessibilità, completezza e semplicità di utilizzo.

Processi di simulazione

Il framework consente di simulare a partire dal Fabbisogno Finanziario Netto prospettico su 24/36 mensilità il costo finanziario “ottimo” in funzione di tutte le variabili contrattuali che caratterizzano le linee di credito in essere (o in previsione) con i diversi istituti.

La soluzione consente all’utente di svincolarsi dagli algoritmi ottimizzanti pre-impostati e automatici per definire in autonomia i drivers della simulazione.

Framework applicativo

Il framework applicativo è articolato sui tre pilastri della proposta tecnologica Microsoft in ambito BI&CPM: Microsoft Excel Power Pivot, Microsoft SQL Server e Microsoft SharePoint.

Modello multi-scenario/multi-periodo

PowerFinSight è pensato per gestire in modo flessibile processi finanziari simulativi complessi, che toccano un sistema di variabili articolate che impattano sulla maturazione del costo del debito.

Il sistema gestisce molteplici scenari simulativi in modo da proiettare in anticipo le implicazioni derivanti in termini di costi e capacità di finanziamento connesse al fabbisogno della gestione ordinaria ed alle ipotesi di investimento prese in considerazione nell’orizzonte di simulazione.

Il sistema è in grado di acquisire dati esterni da qualunque fonte utile per l’aggiornamento automatico di parametri essenziali per il modello (es. curva dei tassi di cambio, curva dei tassi Euribor).

Il sistema dispone di un modulo avanzato di analisi e reporting dinamico per analizzare indici e componenti di costo finanziario relative ai diversi scenari, in ottica rolling, per singolo istituto e tipologia di fonte.